Category: Lavaggio ad acqua

Client: Eurofluid Hydraulic

Date:

Tags:

Visit Project

eurofluid

Sostituzione dell’impiantistica di lavaggio per ottenere migliori prestazioni qualitative: un’esperienza industriale nel campo dell’oleodinamica.

Azienda

Eurofluid Hydraulic di Borzano di Albinea (RE) è specializzata nella produzione, lavaggio e verniciatura industriale di blocchi oleodinamici in alluminio e ghisa.

I blocchi in ghisa sono destinati in particolare ai settori dell’industria pesante (per pressioni superiori ai 200 bar), quelli in alluminio sono impiegati laddove le pressioni richieste sono inferiori (fino a 200 bar).

L’azienda si rivolge prevalentemente al mercato internazionale al quale offre soprattutto componenti in ghisa.

Il problema da risolvere

L’azienda lava e vernicia manufatti di ghisa utilizzando prodotti chimici a basso impatto ambientale: detergenti e vernici a base acquosa. L’impianto di lavaggio preesistente aveva prestazioni non più allineate agli standard qualitativi richiesti.
Uno dei problemi principali era il rideposito del polverino di ghisa caratterizzato da una elevata capacità coesiva sulla superficie dei pezzi e causa di innesco corrosivo.
L’analisi condotta da Dollmar per valutare un’eventuale soluzione, ha posto in evidenza la necessità di ridefinire l’intero processo sia dal punto di vista chimico che impiantistico.
Dall’esigenza di una migliore passivazione della superficie e di adesione della successiva fase di verniciatura nasce così la collaborazione con Dollmar.

La soluzione

Utilizzo nella fase finale di lavaggio di due prodotti chimici nanotecnologici di nuova generazione: un passivante alcalino e un coadiuvante d’adesione esente da cromo.

Il nuovo impianto di lavaggio fornito da Dollmar dispone di tre vasche dotate di filtri continui nelle quali si effettuano le seguenti fasi: sgrassaggio, passivazione, risciacquo e conversione della superficie per migliorare l’adesione della successiva fase di verniciatura. Nel documento allegato troverete maggiori informazioni sulle nanotecnologie e l’impianto di lavaggio installato con descrizioni tecniche, chimiche e applicative.

Estratto da “Lavaggio Industriale” 2007

Nanotecnologie per Eurofluid Hydraulic
Scarica il pdf>